Contenuto della pagina

Il Servizio Civile Nazionale

Il 6 marzo 2001 il Parlamento italiano approva la Legge n.64, che istituisce il Servizio Civile Nazionale: un servizio volontario aperto anche alle donne e concepito come opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni che intendono effettuare un percorso di formazione sociale e culturale attraverso l'esperienza quotidiana dei valori costituzionali di difesa civile non violenta della Patria e di solidarietà sociale.

I progetti relativi alle attività di Servizio Civile vengono proposti ed attuati esclusivamente dagli Enti di Servizio Civile accreditati presso l'Albo Nazionale o Regionale.

Gli Enti di Servizio Civile accreditati sono le amministrazioni pubbliche, le associazioni non governative e le associazioni no profit che operano negli ambiti specificati dalla Legge 6 marzo 2001, n.64

Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Cvile Nazionale sono riconducibili ai settori: assistenza, protezione civile, ambiente, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero.

Il Servizio civile Nazionale ha la durata di dodici mesi e comporta un impegno orario complessivo di non oltre 1400 ore.
Il compenso economico corrisposto al volontario è di 433,80 € mensili.

Menu di sezione

Calendario

« NOVEMBRE 2017 »
LU MA ME GI VE SA DO
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Accedi al sito della Regione Campania.
 
 
Accedi al sito del Servizio Civile Nazionale.